Come colorare una vecchia foto in bianco e nero

A tutti noi capita ogni tanto di ritrovare qualche vecchia foto in bianco  e nero di familiari o di quando eravamo piccoli, magari la foto è sbiadita, invecchiata e siamo quasi tentati a rendergli onore donandole una nuova vita e, perchè no, anche un bel colore.  Il fascino del bianco e nero in foto è risaputo, ma in modo facile  e veloce, e senza perdere la foto originale possiamo provare a darle un aspetto più al passo con i tempi.

Fino a qualche anno fa per colorare una foto in bianco e nero serviano veri e propri restauratori, si procedeva ad una ristanpa della foto dopodichè si colorava a mano per assistere ad un prodotto poco valente sotto il profilo della riuscita, anche in base al prezzo pagato.

Con il tempo si sono poi sviluppati i vari programmi di fotoritocco, quali Photoshop o Paint Shop Pro, ma solo che è pratico può raggiungere risultati esaltanti. Inoltre era necessario fare delle ricerche storiche per vedere quali colori si dovevano usare per non rovinare la naturalezza della foto.

Ora invece possiamo provare, in pochissimo tempo e con qualche click e tramite un sito web, a trasformare la nostra vecchia foto in bianco  e nero, senza nemmeno mettere a rischio la nostra amata foto.

Il sito che ci permette di modificare il colore della foto si chiama Colourise, e ci permette di fare tutto questo in veramente poco tempo e con risultati veramente eccezionali e, non da poco, completamente gratis.



Ho fatto alcuni test e c’è da dire che i risultati ottenuti sono molto buoni in quanto la foto mantiene un aspetto molto naturale e retrò anche con i colori, che vengono distribuiti in modo adeguato e naturale e risultano non troppo accesi, strabiliante se consideriamo che il programma deve identificare gli oggetti impressi nella  fotografia in bianco e nero, e calcolare un colore plausibile per gli stessi,  e di conseguenza colorare l’immagine.

Come potete vedere dal gattino qui sotto, il risultato è di tutto rispetto.

foto di gatto da bianco e nero a colori

Il funzionamento è molto semplice, basta caricare una foto sul sito e atutomaticamente che in pochi secondi la possiamo scaricare trasformata. A questo punto non vi resta che prendere delle vostre vecchie foto in bianco  e nero, effettuare la scansione con il vostro scanner e andare su Colourise per vedere le vostre vecchie memorie trasformate a colori.


Aggiungi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *