Problemi di accesso utente in Windows 8 e 10

Problemi di accesso a Windows 8 e 10

Se accendi il computer e provi ad accedere con le tue credenziali di accesso ( nome utente e password ) ma ripetutamente ti da accesso negato e tiappare il messaggio. ” Il pc è offline . Prova ad accedere con l’ultima password utilizzata su questo pc “. con questa semplice guida puoi risolvere il problema.

Negli ultimi sistemi operativi windows, a partire da windows 8 e quindi anche su windows 10, il sistema operativo microsoft ha inserito diversi tipi di accesso al computer, sia quello locale che quello online con l’accesso all’account microsoft, e quest’ultimo dovrebbe essere quello predefinito del sistema.



Che succede quindi? Se abbiamo stabilito che le nostre credenziali di accesso al computer devono essere riconosciute online tramite l’account microsoft, il computer deve essere necessariamente collegato ad una rete internet, se scollegato non avremo la possibilità di inviare al server microsoft le informazioni di accesso ( nome utente e password ) e quindi non ci fa accedere al nostro pc.

Le soluzioni sono semplici , la prima in questo caso è quello di collegare il nostro pc ad una rete internet, dopodichè una volta collegato se inseriremo le credenziali giuste ci farà entrare. Sulla schermata blu dell’errore, sullla destra, appare un simbolino che se ci clicchiamo ci pesenta la possibilità di collegarci ad una rete disponibile.

Ma come mai si presenta questo problema ? Il problema sembra essere pià presente nei computer portatili in quanto si collegano ad internet in wifi. Le cause possono essere molteplici; abbiamo cambiato la password al nostro accesso internet wifi e quindi il pc portatile non si collega in automatico ad internet, oppure abbiamo installato un modem router wifi nuovo e ancora non avevamo settato il pc per l’accesso. O più semplicemente al momento non disponiamo di una rete internet.



Per ovviera al problema una volta per tutte, e dopo avere effettuato l’accesso al pc, meglio settare il pc con l’accesso in locale, Vai nelle impostazioni di Windows, apri la voce account e verifica come si effettua il login al computer, Se è presente un indirizzo email l’accesso al computer avviene tramite il serve microsoft, quindi online. Nella sezione ” i tuoi messaggi Email e account, clicca su ” accedi con un account locale ” e in futuro non avrai problemi di questo tipo.

Altra soluzione consigliabile, è quella di settare più utenti nel nostro pc, con privilegi estesi, in questo modo avremo più possibilutò di entrare nel nostro pc se un accont dovesse bloccarsi per qualche motivo, oppure potremmo usare un account in locale ed un’altro onlne.


Aggiungi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *